Usiamo i cookie per rendere possibile il corretto funzionamento del sito.

Utilizzando il nostro sito, accetti le nostre modalità di utilizzo dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

La presente informativa è resa ai sensi degli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/ 679 (di seguito, Reg. Ue.) a coloro che hanno fornito dati personali mediante la compilazione del form “contatti” presente nel nostro sito all’indirizzo:

www.protezionecivilepeschiera.org

La presente informativa è valida solo per questo sito web e non ha valore per altri siti web eventualmente consultati dall'utente a partire da links presenti sul nostro sito o su altri siti internet.

 

  1. TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Ai sensi degli artt. 4 e 24 del Reg. UE, il Titolare del trattamento è:

Corpo Volontari Protezione Civile Peschiera Borromeo

L’elenco dei possibili Responsabili del trattamento è richiedibile presso il Titolare.

 

  1. DATI RACCOLTI

Tra i Dati personali raccolti da questo sito, in modo autonomo o tramite terze parti, ci sono, a titolo esemplificativo: cookies, dati di utilizzo, email, nome e cognome.

I Dati personali possono essere inseriti volontariamente dall’utente oppure raccolti in modo automatico attraverso l’uso di questo Sito.

L’eventuale utilizzo di cookies – o di altri strumenti di tracciamento – da parte di questo Sito o dei titolari dei servizi terzi utilizzati da questo Sito ove non diversamente precisato, ha la finalità d registrare le relative preferenze per finalità strettamente legate all’erogazione del servizio richiesto dall’Utente e di statistiche di navigazione del sito.

Il mancato conferimento da parte dell’Utente di alcuni Dati personali potrebbe impedire a questo Sito di erogare i propri servizi.

L’Utente si assume la responsabilità dei Dati Personali di terzi pubblicati o condivisi mediante questo Sito e garantisce di avere il diritto di comunicarli o diffonderli, liberando il Titolare da qualsiasi responsabilità verso terzi.

 

  1. MODALITÀ, FINALITÀ E BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

I dati personali forniti verranno trattati adottando le opportune misure di sicurezza volte ad impedire l’accesso, la divulgazione, la modifica o la distruzione non autorizzati dei Dati personali.

Il trattamento viene effettuato mediante strumenti informatici e/o telematici, con modalità organizzative e con logiche strettamente correlate alle finalità indicate.

I Dati saranno trattati sulla base degli artt. 6 e 9 Reg. UE – base giuridica del trattamento - , in particolare al ricorrere di almeno una delle seguenti condizioni:

  • Consenso dell’interessato,
  • Conformità con un obbligo legale,
  • Salvaguardia di interessi legittimi.

I Dati personali sono raccolti e trattati per consentire al Titolare di fornire i propri servizi, così come per le seguenti finalità: statistiche di navigazione, contatto con l’utente.

I Dati sono trattati esclusivamente per fini istituzionali dello scrivente, ovvero dipendenti da obblighi di legge, ivi compresa l’adozione di misure di sicurezza.

 

  1. DESTINATARI O CATEGORIE DI DESTINATARI DEI DATI

I dati personali da Voi forniti potranno essere comunicati a destinatari ovvero a categorie di destinatari al fine di soddisfare le finalità di cui al precedente punto 3.

I dati non saranno trasmessi ad altri destinatari:

 

  1. TRASFERIMENTO DATI VERSO UN PAESE TERZO E/O UN’ORGANIZZAZIONE INTERNAZIONALE

I dati personali da Voi forniti e oggetto di trattamento non verranno trasmessi verso un paese terzo od organizzazioni internazionali.

 

  1. PERIODO DI CONSERVAZIONE E CRITERI DI CONSERVAZIONE

In ossequio a quanto previsto dall’art. 13 comma 2 lett. a) del Regolamento UE 2016/679, i dati personali da Voi forniti verranno conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali i dati personali sono stati ottenuti e trattati e alla fine verranno distrutti.

 

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

L’Interessato potrà in qualsiasi momento esercitare i diritti a Lui riservati, sanciti dagli artt. 15 e seguenti del  Reg. UE 2016/679. In particolare, l’interessato ha diritto di chiedere al titolare del trattamento l’accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati, ad ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile. Qualora il trattamento sia basato sull’articolo 6, paragrafo 1, lettera a), oppure sull’articolo 9, paragrafo 2, lettera a), l’Interessato ha il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca. L’Interessato ha diritto di ottenere: l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero, quando vi è interesse, l’integrazione dei dati; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati.

L’Interessato ha inoltre diritto di opporsi in tutto o in parte: per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta.

L’esercizio di tali diritti può essere esercitato scrivendo una comunicazione ad uno dei seguenti indirizzi:

C/O Palazzo Comunale

Via XXV Aprile, 1

20068 Peschiera Borromeo (MI)

In osservanza a quanto previsto dall’art. 15 lettera f) del citato Regolamento UE, l’Interessato ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.

In base a quanto previsto dall’art. 20 del medesimo Regolamento UE, nel caso di richiesta di portabilità dei dati, il Titolare del trattamento Vi fornirà i dati richiesti in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico.

 

  1. RIFERIMENTI NORMATIVI

Il testo completo del Reg. UE e l’ulteriore normativa nazionale rilevante in ambito protezione dei dati possono essere consultati sul sito web del Garante accessibile al seguente link www.garanteprivacy.it

 

  1. MODIFICHE ALLE PRESENTI INFORMAZIONI SULLA PROTEZIONE DEI DATI

Se vi dovessero essere modifiche sostanziali con riferimento al modo in cui i Dati sono trattati, La informeremo tempestivamente di tali modifiche.

Il “Corpo” è intervenuto nei maggiori eventi degli ultimi anni: Missione Arcobaleno (campo di Kukes 2 in Albania), alluvione dell’ottobre 2000, terremoto del Molise, emergenza ‘pellegrini’ a Roma in occasione dei funerali di Papa Giovanni Paolo II°, esercitazione antiterrorismo a Milano del settembre 2005, emergenza ‘neve’ del gennaio 2006, crollo della palazzina di via Lomellina a Milano, nevicate dell’inverno 2008-2009, terremoto dell’Abruzzo, alluvione del Levante Ligure (novembre 2011), emergenza neve Lazio, Grande Evento Settimana della Famiglia e terremoto Pianura Padana (servizio presso un campo sfollati nel mantovano) nel 2012.
A queste operazioni vanno aggiunti numerosi interventi sul territorio per microemergenze, ricerche di persone scomparse, gestione di sfollati per ritrovamento ordigni bellici, assistenza a manifestazioni pubbliche ecc. oltre che attività a supporto degli organi istituzionali (es. VVF).

 

Elenco Attività e Interventi Anno per Anno

 

2018

  • 13 Settembre Ricerca persona scomparsa Pantigliate: L'associazione è stata attivata da Città Metropolitana di Milano a seguito della scomparsa di una persona nel comune di Pantigliate. Nel giro di 40 minuti sono intervenuti 18 volontari della nostra associazione.
  • 27 Agosto Caduta alberto Piazza LombardiL'associazione è stata attivata dal comune a seguito della caduta di un albero in Piazza Lombardi e di alcuni grossi rami spezzati nel percorso pedonale tra via Dante e via Manzoni (Parco Botanico). Sono state anche messe in sicurezza di altre piante che minacciavano di abbattersi nel territorio comunale.
  • 1 Agosto Caduta alberi Via P. Neruda (Esagono)L'associazione è stata attivata dal comune a seguito di forti ed improvvise raffiche di vento, che hanno causato la caduta di un albero in via P. Neruda che ha interrotto la circolazione e per la messa in sicurezza di altre 2 piante che minacciavano di abbattersi sulla ludoteca Esagono. Sono intervenuti 5 volontari del soccorso tecnico con 2 motoseghe che hanno rimosso tutte le piante e 4 volontari della Squadra logistica che hanno predisposto torri faro dalle 22.30 alle 00.45
  • 25 Gennaio Incidente Ferroviario Segrate/Pioltello: L'associazione è stata attivata dalla Prefettura per il tragico incidente ferroviario. Oltre 30 nostri volontari sono stati coinvolti in attività. Sono intervenuti 16 Volontari presso il PMA istituito nella palestra della scuola di Pioltello dove hanno assistito il personale di AREU nella gestione dei feriti meno gravi. Altri 15 volontari hanno approntato, generatori punti luce per l'eventuale assistenza alle operazioni di soccorso qualora si fossero prolungate nelle ore notturne.

 

 

 

2014 

  • 15 Novembre Alluvione Lambro: Tutta l'associazione è stata impegnata per l'eccezionale esondazione del Fiume Lambro e della rete fluviale secondaria della zona. Oltre 50 nostri volontari sono stati coinvolti in attività di monitoraggio del fiume e la preparazione e il posizionamento preventivo di sacchi di sabbia in alcuni condominii della frazione Linate e nella frazione di Mirazzano, Sono intervenuti per lo svuotamento di abitazioni a San Bovio, Zelo, Mirazzano. Nei giorni successivi alcuni nostri volontari del TSA e del Soccorso Tecnico hanno dato supporto alle squadre impiegate a Settala per l'alleggerimento dei corsi d'acqua e per il soccorso alle persone. Il gruppo logistico è stato allertato per l'approntamento di posti letto presso la palestra comunale e ha fornito il vitto alle squadre della Protezione Civile e della Croce Rossa impegnate nelle operazioni.
  • 8 Luglio Emergenza LambroL'associazione è stata attivata dalla prefettura per un rischio esondazione del Fiume causata dalla necessità di aprire la chiusa del lago di Pusiano. Oltre 30 nostri volontari sono stati coinvolti in attività di monitoraggio del fiume e la preparazione e il posizionamento preventivo di sacchi di sabbia in alcuni condominii della frazione Linate.
  • 22 Febbraio Esercitazione ProvExpoL'associazione è stata coinvolta nella maxi esercitazione tenutasi alla fiera di Milano per simulare l'evacuazione dei visitatori dell'area EXPO. Il gruppo TSA è stato impegnato anche nella simulazione dell'esondazione di un corso d'acqua adiacente all'area Expo.

 

2013 

  • 26 Dicembre Allerta Lambro caduta albero San BovioL'associazione è stata attivata per monitorare il fiume Lambro ingrossato dai forti temporali e per verificare la possibilità di rimozione del grosso albero caduto nella frazione di San Bovio
  • 15-16-17 Novembre Manifestazione Galleria BorromeaL'associazione è stata ospitata dal centro commerciale per dimostrare le proprie attività e il gruppo TSA ha allestito una teleferica per i più piccoli.
  • 8-10 Ottobre Allerta LambroL'associazione è stata attivata per monitorare il fiume Lambro ingrossato dai forti temporali.
  • 28 Settembre Giornata della SicurezzaL'associazione ha partecipato alla manifestazione comunale, con dimostrazioni pratiche dei nostri mezzi e attrezzatture.
  • 29 Luglio Albero Pericolante Canzo: Il gruppo TSA è stato attivato in serata a seguito delle piogge e forti venti per rimuovere un albero caduto nelle vicinanze del cimitero di Canzo
  • 27 Giugno Nubifragio: Il gruppo Soccorso Tecnico è stato attivato in serata a seguito delle forti piogge che si sono abbattute nel tardo pomeriggio per possibili allagamenti nei comuni limitrofi. Il gruppo ha approntato le 4 motopompe a disposizione ma intorno alle 22 l'emergenza è rientrata.
  • 12-28 Aprile Corso Specialistico Rischio Idrogeologico Abbiategrasso/Idroscalo: 3 volontari del gruppo Soccorso Tecnico hanno partecipato e superato il corso organizzato dal CCV.
  • 13 Aprile Esercitazione Paderno Dugnano: Il gruppo Soccorso Tecnico ha partecipato all'esercitazione intercomunale con diversi scenari comprendenti l'utilizzo di idrovore,evacuazione di una casa di cura organizzata dal G.O.R. di Paderno Dugnano.
  • 10 Marzo Taglio Piante Parco del Carengione: In ausilio alle Guardie Ecologiche Volontarie, i nostri volontari sono stati impegnati nell'opera di pulizia del parco che ha previsto la rimozione di piante cadute.
  • 16 Febbraio Carnevale Peschiera Borromeo: L'associazione ha fornito assistenza per le 2 sfilate di carri allegorici che hanno sfilato lungo la città e ha garantito la sicurezza sugli spalti dello stadio Borsellino dove si è svolta la festa di Carnevale.

 

2012

  • 14-15 Dicembre Nevicata Peschiera BorromeoIn occasione di una forte nevicata l’Associazione è stata richiesta dal Comune di intervenire a supporto degli altri operatori con servizi di spalamento neve e distribuzione sale in alcuni punti sensibili del territorio. Sono intervenuti 17 volontari (ore 07.00 – 19.00) il giorno 14 e 7 (08.00-12.30) il giorno 15.
  • 19-21 Ottobre Esercitazione Peschiera 2012: Esercitazione ‘Peschiera 2012’. Circa 30 volontari hanno preso parte alla esercitazione organizzata dalla nostra Organizzazione in collaborazione con i Gruppi comunali di Carpiano e San Zenone al Lambro (in totale altri 10 volontari). Inizio venerdi ore 18.00 con allestimento campo e conclusione domenica ore 12.00 con smontaggio campo. Nella giornata di sabato varie simulazioni e prove di soccorso.
  • 16-18 Agosto Incendio Mediglia: Su richiesta del COM 20 l’Associazione è intervenuta alla Cascina Caluzzano di Mediglia interessata da un vasto incendio. Il primo servizio è stato effettuato dalle 19.30 alle 24.00 di giovedi 16 agosto (5 volontari) con la messa in azione di torre faro ed altri sistemi di illuminazione per le attività dei VVF. Secondo intervento dalle 19.00 alle 24.00 di venerdi 17 con funzioni di supporto ed assistenza a motopompe ed impianti di illuminazione (4 volontari), terzo intervento sabato 18 (ore 08.00 – 12.30, 4 volontari) sempre con funzioni di supporto ed assistenza alle motopompe in azione.
  • 22 Luglio Caduta Albero Vecchia PaulleseA seguito di un nubifragio, la locale stazione CC ha chiesto l’intervento dei nostri volontari per la rimozione di un grosso ramo caduto sulla strada Vecchia Paullese in prossimità della Centrale del Latte. Intervenuti 4 volontari, ore 20.00 – 21.15.
  • 23-30 Giugno Terremoto Emilia: Su attivazione della Provincia di Milano, tre volontari sono partiti per una settimana di servizio al campo terremotati di S. Giacomo delle Segnate (MN) con compiti di coordinamento logistico.
  • 9 Giugno Caduta Albero Mirazzano: A seguito di un violento nubifragio, l’associazione ha ricevuto una richiesta di intervento alle ore 23.00 dalla Polizia Locale per liberare la carreggiata di via F. Sforza da un albero abbattuto dal vento che ostacolava la circolazione. Sono intervenuti 6 volontari dalle 23.25 alle 00.30.
  • 1-3 Giugno Bresso Family DayIn relazione a tale evento l’associazione ha fornito il seguente personale: 8 volontari presso la segreteria CCV/CMP ed altri compiti dalla mattina di venerdi 1 giugno alla serata di domenica 3 giugno; n. 13 volontari in servizio a Cusano Milanino dalle 00.00 alle 07.00 di domenica 3 giugno e 12 volontari dalle 12.00 alle 19.00 di domenica 3 giugno a San Donato Milanese.
  • 27-29 Aprile Esercitazione Intercom 2012: Oltre 20 volontari (di cui 4 presso la sala operativa del Com) hanno preso parte all’esercitazione Intercom 2012, con vari scenari di intervento.
  • 10-14 Febbraio Emergenza Maltempo Lazio: Su attivazione della Provincia di Milano, inquadrati nella colonna della stessa e a sua volta incorporati in quella regionale, tre volontari sono partiti alle 3.30 di venerdi mattina per Roma, dove sono giunti intorno a mezzogiorno. Nella giornata successiva, considerato che la situazione nella Capitale era sotto controllo, i volontari sono stati spostati a Ferentino, provincia di Frosinone, dove hanno operato per spalamento neve ed abbattimento piante pericolanti. Il rientro è avvenuto nel tardo pomeriggio di martedi 14.
  • 10-11 Febbraio Allerta Gelo: interventi di spargimento sale, verifica della situazione strade e punti sensibili sono stati effettuati nella giornata di venerdi 10 (mattina e pomeriggio) e sabato 11 (mattina).
  • 1-4 Febbraio Allerta NeveA seguito nevicata e preallarme per forte abbassamento delle temperature, l’Amministrazione Comunale ha attivato l’Associazione per spargimento sale nelle zone sensibili, sopralluoghi e monitoraggio del territorio. Nella giornata dell’1 è stato effettuato spargimento sale e, nelle ore serali, ricognizione dello stato delle strade; da 2 al 4 presidio della sede e spargimento sale nelle ore mattutine.

 

2011

  • 9-6 Novembre Alluvione Borghetto Vara: Su richiesta del Com, inquadrati nella colonna provinciale, due volontari sono andati a Borghetto Vara per soccorsi nelle zone alluvionate della Liguria.
  • 19 Giugno Incedio Riozzo: A seguito di violento incendio in un cascinale di Riozzo, il Com ha attivato il volontariato a supporto delle squadre di VVF presenti, primariamente per fornire illuminazione per le ore notturne e allestire linee d’acqua. Da Peschiera sono intervenuti 9 volontari (dalle ore 18.00 di domenica 19 alle ore 01.30 di lunedi 20) con 4 automezzi, generatore e torre faro e due motopompe. Alle 01.00 un decimo volontario (vice DTO) è sopraggiunto per dare il cambio al DTO ed all’altro vice DTO, fermandosi sino alle prime ore del mattino.
  • 5 Giugno Caduta Albero Linate: Su richiesta dell’amministrazione comunale, una squadra di 7 volontari ha provveduto, nella mattinata di domenica 5 giugno, a liberare la pista ciclabile verso Linate dai rami di un grosso albero abbattuto da un nubifragio nella serata di venerdi 3 giugno.
  • 3-5 Giugno Esercitazione Idro 2011: organizzata dalla Provincia di Milano presso l’Idroscalo. Hanno partecipato 10 volontari come ‘operativi’, 4 volontari inquadrati nella CMP con compiti di segreteria ed 1 volontario come segretario del CCV. Nel corso di tale esercitazione un nostro volontario della segreteria CMP ha svolto le funzioni di capo-campo ed un altro di responsabile di una delle 4 squadre in cui erano divisi tutti i volontari partecipanti (circa 300). Le attività sono iniziate nel pomeriggio di venerdi 3 giugno per terminare nel pomeriggio di domenica 5 giugno.
  • 21 Maggio Esercitazione Congiunta Vizzolo Pedrabissi: Il gruppo Soccorso Tecnico ha effettuato una esercitazione congiunta (con gli omologhi gruppi di Carpiano e S. Zenone) in ‘notturna’ (ore 20.30 – 24.00) sulle rive del canale Addetta in territorio di Vizzolo Predabissi. Sono state utilizzate motopompe ed impianti di illuminazione.
  • 16 Aprile Emergenza Profughi: Un volontario è stato attivato dalla Provincia di Milano per fungere da autista ad automezzo destinato a trasportare profughi extracomunitari dal Centro CRI di Bresso a Cremona; 06.00 – 16.00.
  • 18-20 Marzo Lucca Lucensis 2011: 17 volontari, inquadrati nel Com 20, hanno preso parte all’esercitazione Lucensis 2011 a Lucca. Di essi alcuni erano responsabili di varie funzioni (capicampo, capisquadra S.T.) per la colonna Com o per i vari eventi. Partenza prima colonna ore 8.00 di venerdi mattina e rientro di tutti gli operatori domenica ore 19.00.
  • 20 Febbraio Taglio Piante San Giuliano Milanese: Dieci volontari hanno partecipato ad attività, organizzata in collaborazione col COM 20, di messa in sicurezza e taglio piante in località Rocca Brivio di S. Giuliano  Milanese; ore 8.00-13.00.

 

2010

  • 15-16 Novembre Fiume Lambro: Monitoraggio fiume Lambro per forti e persistenti piogge.
  • 3-6 Novembre Celebrazioni San Carlo Borromeo: La squadra Logistica ha effettuato servizio di assistenza e illuminazione, come da richiesta dell’Amministrazione Comunale, in occasione di importante funzione religiosa nella Chiesa di Bettola (celebrazioni del nuovo Patrono San Carlo). Su richiesta dell’A.C., 4 volontari hanno prestato servizio di assistenza a spettacolo circense offerto da Comune nell’ambito delle predette celebrazioni. Per le celebrazioni di S. Carlo, sempre su richiesta del Comune, si è provveduto al servizio di assistenza nella serata del 6 novembre: illuminazione del sagrato della Chiesa di p.za Paolo VI°, assistenza all’interno durante spettacolo musicale e all’esterno per spettacolo pirotecnico.
  • 30-31 Ottobre Esercitazione TSA Gor PAderno Dugnano: La squadra T.S.A./SRT ha partecipato ad una esercitazione organizzata dal GOR di Paderno Dugnano.
  • 16-17 Ottobre Esercitazione Peschiera Borromeo: L’associazione ha effettuato una esercitazione interna mirata alla collaborazione tra i vari gruppi specialistici che la compongono. Le attività sono iniziate alle 6.45 di sabato 16 ottobre per concludersi alle 12.00 di domenica 17 ottobre. Il campo è stato realizzato presso l’area verde del Centro Sportivo Borsellino mentre alcune attività operative sono state effettuate presso l’Idroscalo, previ accordi ed autorizzazioni dell’Ente gestore. Sono stati coinvolti 42 volontari. Il campo è stato visitato dal Sindaco e dall’assessore alla sicurezza del Comune di Peschiera Borromeo e dal responsabile operativo del COM 20.
  • 1 Ottobre Fiume LambroA seguito di forti e persistenti piogge è stato effettuato un continuo monitoraggio del Fiume Lambro. Il traffico sul ponte tra Peschiera e Milano è stato bloccato dalle P.L. Alle 17 è pervenuta richiesta da parte del Com di messa in preallarme di una squadra. La situazione è rientrata nella normalità nel corso della notte.
  • 26 Settembre Puliamo il Mondo: Su invito dell’Amministrazione Comunale, una squadra di tre volontari ed un veicolo fuoristrada ha prestato assistenza a circa 200 cittadini (bambini con genitori) impegnati nell’iniziativa ‘Puliamo il Mondo; ore 9.30 -13.30. Sempre su richiesta dell’A.C. un’altra squadra di tre volontari ha effettuato servizio di rappresentanza ed assistenza all’inaugurazione della ‘Casa dell’Acqua’, provvedendo, unitamente alla P.L., alla gestione di circa 1500 persone interessate ai prodotti offerti da Comune e Cap Holding; ore 14.45 – 17.30.
  • 19-20 Settembre MM3 Stazione Centrale: A seguito dell’esondazione del Seveso del giorno precedente e conseguentemente allagamento delle gallerie della metropolitana, la nostra Associazione è stata attivata dal CCV per supporto alle altre forze in campo. Due volontari hanno operato nel cantiere ‘Stazione Centrale’ dalle 15.00 di domenica alle 03.00 di lunedì. Lunedì sono stati effettuati due turni (8-14 e 14-20) di tre volontari ciascuno presso lo stesso cantiere per supporto a VVF e personale ATM per la gestione delle idrovore presenti.
  • 19 Settembre Idroscalo: Su richiesta dell’Amministrazione Provinciale e del CCV, 8 volontari hanno prestato servizio di assistenza alla manifestazione ‘Idrovolanti’ presso l’Idroscalo; ore 14-18.
  • 18 Settembre Fiume Lambro: Per avverse condizioni meteo è stato predisposto monitoraggio, con cadenza oraria, del fiume Lambro dal pomeriggio di sabato 19 settembre. Intorno alle 12.00 Comune di Milano disponeva la chiusura della strada verso Peschiera a causa di fuoriuscita della rete fognaria in via Vittorini, blocco revocato intorno alle 21 da parte del vicesindaco di Milano presente sul posto. per il rientro della situazione di emergenza. Da parte nostra ci siamo rapportati alle pattuglie presenti della P.L. di Milano e Peschiera ed ai VVF-Saf intervenuti per un sopralluogo. Intorno alle 23 la situazione era tornata alla normalità. Venivano sempre tenute informate le nostre autorità locali ed il COM 20.
  • 11 Agosto Fiume LambroA seguito di persistenti piogge, d’accordo con l’Amministrazione Comunale, sono stati effettuati vari monitoraggi sul fiume Lambro.
  • 27 GiugnoMezzate: Su richiesta dell’Amministrazione comunale è stato effettuato servizio di assistenza a spettacolo pirotecnico organizzato dalla Parrocchia di Mezzate (ore 23 -23.30).
  • 13 Giugno In occasione della classica ‘Biciclettata del Donatore’ è stato effettuato servizio di assistenza ai partecipanti; ore 9.00 – 12.30, 2 veicoli e 8 volontari.
  • 29-30 Maggio Groppello Cairoli: Il gruppo Logistica ha effettuato una esercitazione sulla realizzazione di un campo base, allestimento cucina da campo ed uso di attrezzature varie e relativi DPI. L’attività (dal primo pomeriggio di sabato al pomeriggio di domenica) si è svolta in area privata messaci a disposizione dal proprietario in Comune di Gropello Cairoli; il campo è stato visitato anche da una rappresentanza del locale gruppo di protezione civile. Sono intervenuti una quindicina di volontari.
  • 12-13-14 Maggio Fiume Lambro: Per nuove avverse condizioni meteo sono stati effettuati vari monitoraggi sul fiume Lambro.
  • 4-5 Maggio Fiume Lambro: A seguito persistenti condizioni di maltempo sono stati effettuati vari monitoraggi sul fiume Lambro.
  • 15 Marzo Mezzate: A seguito della segnalazione di allontanamento da casa di persona con problemi psichiatrici, in collaborazione con la P.L. e dietro autorizzazione dell’Assessore alla Sicurezza, è stata avviata una ricerca nelle campagne intorno alla frazione di Mezzate, che si è risolta con il ritrovamento della donna, nascostasi in un fosso. Intervenuti 17 volontari dalle 21 alle 22.30.
  • 12 Marzo Peschiera Borromeo: In occasione di cerimonia religiosa con la partecipazione del Cardinale di Milano, è stata chiesta dall’Amministrazione Comunale la collaborazione dell’Associazione per l’accoglienza dei fedeli e il parcheggio dei veicoli. Sono intervenuti 17 volontari e tre mezzi, ore 19.30 – 22.30.
  • 28 Febbraio Esercitazione SAW 2010: organizzata dal gruppo Soccorso Tecnico in collaborazione col gruppo di S. Zenone, mirata alla formazione teorico-pratica dell’uso di motoseghe. Ore 08.00 – 12.30 – sede e Cascina Giupponi di Mediglia.
  • 24-25-27 Febbraio Sversamento Idrocarburi Fiume Lambro: In conseguenza dell’emergenza ambientale dovuta allo sversamento nel Fiume Lambro di ingente quantitativo di sostanze oleose, l’Associazione è stata attivata dal Com 20 per dare supporto alle attività di contenimento presso il ponte di Melegnano. Sono intervenuti due volontari del gruppo TSA. In previsione di dover effettuare assistenza per l’intera notte è stata presidiata la sede con la verifica delle disponibilità su due turnazioni. 25/02 Sempre in seguito all’emergenza inquinamento, sono stati richiesti dal Com 20 3 operatori del gruppo TSA per un intervento ecologico in Melegnano. 27/02 A seguito emergenza inquinamento Lambro il Com 20 ha effettuato un intervento sulle sponde del fiume, il CVPC ha partecipato col gruppo T.S.A.
  • 19 Febbraio Fiume Lambro: A seguito intense piogge con rapida crescita del livello acque del Fiume Lambro, l’Amministrazione Comunale ha chiesto un monitoraggio del corso d’acqua. Dalle 15.30, con periodicità oraria, sono state effettuate delle verifiche in località Ponte Lambro da parte di diversi volontari, sino alle 22.00 quando sono terminate le precipitazioni.
  • 7 Febbraio Piazza Paolo VI: A seguito dell’abbattimento di un idrante per urto veicolare e susseguente allagamento stradale, un volontario si è recato sul luogo dell’evento (già presente pattuglia CC) dove ha preso contatti con Amiacque per intervento dei tecnici.
  • 24 Gennaio Cambiago: Su invito del Com 19, inquadrati nella struttura del Com 20, 21 volontari hanno partecipato alla esercitazione ‘Arcobaleno 2010’ organizzata dal Gruppo Comunale di Cambiago. Alcuni dei volontari erano stati richiesti espressamente e nominativamente come coordinatori di attività da CCV-Provincia ocome istruttori. Inizio attività 06.00 – termine 19.30.

2009

 

  • 25-26 Dicembre Bollate: Nella notte tra Natale e S. Stefano, a seguito di violento incendio a Bollate, su richiesta della Provincia di Milano, alcuni volontari hanno recuperato a Linate le brandine del Com e del Comune di Milano e le hanno trasportato a Bollate dove sembrava dovessero essere evacuate molte persone. A seguito del ridimensionamento dell’allarme sono state lasciate presso detto Comune 150 brande del comune di Milano.
  • 21-23 Dicembre Peschiera Borromeo / Aeroporto LinateNella giornata di lunedì 21 dicembre l’Associazione si è attivata, su richiesta dell’Amministrazione Comunale, per prevenire i disagi della prevista nevicata pomeridiana mediante spargimento di sale. La precipitazione nevosa è stata invece superiore alle aspettative creando notevoli difficoltà alla popolazione ed alla circolazione. I volontari hanno operato in collaborazione con le altre forze in campo (P.L., operai comunali, azienda di servizi) sino a mercoledì 23. Nell’ambito delle operazioni si devono registrare due interventi di rilievo: nel tardo pomeriggio-sera di lunedì 21 un automezzo con due volontari si è recato a Segrate per recuperare e scortare un veicolo comunale che aveva accompagnato 4 disabili ad un centro di accoglienza; nella notatta di martedì 22, su richiesta della Prefettura tramite Com, alcuni volontari hanno portato e montato 40 brandine all’aeroporto di Linate per offrire assistenza ai passeggeri bloccati a terra.
  • 19-20 Dicembre Peschiera Borromeo: Su richiesta dell’Amministrazione Comunale, in occasione di nevicata e successiva gelata, i volontari hanno provveduto allo spargimento di sale in vari punti ‘sensibili’ del territorio, sotto la direzione di tecnici dei Lavori Pubblici Comunali. Nella giornata di sabato 19 sono stati impiegati circa 20 volontari con 4 automezzi (ore 10.30 – 18.00) e nella giornata di domenica 9 volontari con 3 veicoli (ore 8.30 – 13.00)
  • 23-24 Ottobre Intercom 2009L’Associazione ha preso parte alla esercitazione ‘Intercom 2009’, iniziata alle 17.00 di venerdi 23 ottobre e terminata nel tardo pomeriggio di sabato 24. Ai vari interventi nel territorio del Com 20 ed alla gestione dei diversi servizi (sala operativa Com, sala operativa locale e gestione logistica) hanno preso parte 45 volontari. Durante la giornata di sabato la nostra sede, punto base per la nostra organizzazione, ha ricevuto la visita degli assessori De Mercurio e Tognolo della nostra Amministrazione.
  • 19 Ottobre Black-Out Peschiera Borromeo: A causa di un prolungato black-out elettrico, l’Associazione è stata attivata dal 118 per fornire un gruppo elettrogeno a un disabile per l’alimentazione di macchinari necessari alla respirazione e deglutizione.
  • 29 Agosto San Bovio: Su richiesta dell’Amministrazione Comunale è stato effettuato servizio di assistenza e prevenzione incendi a riunione del Consiglio Comunale nell’auditorium delle scuole di San Bovio.
  • 27 Agosto Milano/San Colombano al Lambro: In mattinata 5 volontari hanno collaborato allo smontaggio delle tende utilizzate da altre OdV in occasione delle celebrazioni di S. Pio presso l’Arena di Milano (ore 7.30 – 13.30). Nel pomeriggio, su richiets COM 20, 5 volontari hanno collaborato nel servizio di assistenza durante la Sagra dell’Uva a S. Colombano al Lambro.
  • 25 Luglio San BovioA seguito violento nubifragio della sera precedente in frazione San Bovio, il vicecomandante della Polizia Locale ha chiesto un intervento per la rimozione di un grosso ramo caduto su via Lombardia che intralciava la circolazione e per lo sfrondamento di un albero caduto sul viale ciclopedonale di via Abruzzi.  Una squadra di 4 volontari è intervenuta dalle 15 alle 17.45.
  • 5 Luglio Cambiago: Su invito del Com 18, inquadrati nella colonna del Com 20, 7 volontari hanno partecipato all’esercitazione ‘SOS Trobbia’ in Comune di Cambiago.
  • 7 Giugno Mezzate/Zeloforamagno:Su richiesta del comando della Polizia Locale una squadra di 5 volontari è intervenuta (ore 15.30) per il taglio e la rimozione di due piante, abbattute da forti raffiche di vento, in località Mezzate e Zeloforamagno.
  • 17 Maggio Peschiera Borromeo: Su richiesta dell’Amministrazione Comunale è stato effettuato servizio di assistenza a manifestazione ciclistica organizzata da Ala-Aido in concomitanza della Festa delle Associazioni; sono intervenuti 6 volontari con due veicoli.
  • 10 Maggio Peschiera Borromeo:Su richiesta dell’amministrazione comunale due volontari con un autoveicolo hanno effettuato servizio di assistenza a manifestazione ciclistica rivolta ai bambini.
  • 9 Maggio Mediglia: Il gruppo Soccorso Tecnico con la collaborazione di alcuni componenti della squadra Logistica, hanno effettuato una esercitazione notturna (taglio piante ed uso di motopompe) in una cascina del comune di Mediglia.
  • 29 Aprile Linate:A seguito del maltempo, l’Associazione è stata attivata dal responsabile operativo COM 20, per conto della Prefettura di Milano a fronte della possibile esondazione del fiume Lambro al confine tra i Comuni di Peschiera e Milano. In particolare il CVPC avrebbe dovuto fornire operatori per la messa in opera di sacchi di sabbia forniti dal Comune di Milano. Sul luogo si recavano tre volontari per un primo sopralluogo mentre veniva attivata la squadra di servizio (TSA) e messa in preallarme il gruppo Soccorso Tecnico. Successivamente giungevano anche pattuglie di Polizia Locale di Milano e Peschiera, due automezzi dei VVF e personale del Comune di Milano (NUIR e Protezione Civile) con un carico di sacchi. Alle 19.30 il funzionario della Prefettura giunto a verificare la situazione, disponeva il cessato allarme e faceva rientrare i volontari di Peschiera.
  • 28 Aprile LinatePer forti piogge e rischio di esondazione del fiume Lambro un volontario ha effettuato una ricognizione in località Ponte Lambro alle ore 23.00. A fronte di sostanziale sicurezza sul territorio di Peschiera si registravano criticità in via Camaldoli e strade vicine nel territorio di Milano per rigurgiti fognari. In particolare, all’arrivo dell’ondata di piena intorno alle 24.00, si sono formati importanti fontanazzi da chiusini stradali. In attesa di interventi da parte del Comune di Milano è stato solo effettuato monitoraggio della situazione insieme ad una pattuglia della Polizia Locale di Peschiera Borromeo.
  • 27 Aprile Peschiera Borromeo: A seguito violento nubifragio il Maresciallo comandante la stazione CC di Peschiera Borromeo, ha chiesto l’intervento dell’Associazione per un albero caduto in via Togliatti. La squadra di servizio, dopo un primo sopralluogo, è intervenuta con motoseghe per liberare la sede stradale ed un veicolo sul quale si era appoggiata la pianta.
  • 6 Aprile - Ottobre Terremoto AbruzzoIn occasione del terremoto dell’Aquila l’Associazione è stata messa in preallarme dalle prime ore del mattino.
  • Alle 17.30 è giunta la richiesta per una squadra di volontari principalmente del settore logistico per partenza alle 22 da Agrate. Sono così partiti 5 volontari per il campo sfollati della Regione Lombardia in località Monticchio. Un nostro Volontario fungeva anche da referente per tutta la colonna provinciale (37 volontari totali). Il rientro è avvenuto nella serata della domenica di Pasqua, 12 aprile. Vari volontari rimasti in sede hanno svolto altri compiti operativi o di supporto (presenze in sala operativa di Provincia e di Com, elenchi volontari per vaccinazioni e turnazioni, raccolta materiali donati dalla popolazione ecc.). Servizi vari in sala operativa CCV (Iliceto) e Com (nominativi vari) Varie attività integrative di raccolta dati.
  • Raccolta, smistamento, stoccaggio e trasporto aiuti umanitari
  • Missione 29-30 aprile 2 volontari per trasporto materiale aree terremotate
  • Missione 1-8 maggio 1 volontario per conto CCV.
  • Missione 5/6 giugno 3 volontari per trasporto urgente materiale in Abruzzo.
  • Servizio settimanale (26/6 – 4/7) 4 volontari a Monticchio 2.
  • Smistamento materiali ed aiuti umanitari, 2 volontari 25/7 a San Giuliano Milanese.
  • Servizio settimanale (31/7 – 8/8) 3 volontari.
  • Servizio settimanale (18/9 – 26/9) 3 volontari; i primi due inquadrati nella colonna provinciale, il terzo su chiamata del CCV è partito nella mattinata di venerdi 18/9.
  • Servizio settimanale (25/9 – 3/10) 1 volontario.
  • Servizio specifico su richiesta CCV di 1 volontario (2-4 ottobre).
  • Servizio settimanale di 1 volontario(16/10 – 24/10).
  • 20 Marzo RiozzoA seguito di richiesta di intervento da parte del Com 20, una squadra di 9 volontari del gruppo Soccorso Tecnico con due automezzi si sono recati nel comune di Riozzo per collaborare allo spegnimento di un incendio boschivo in prossimità dell’autostrada A1. Altri tre volontari sono rimasti in sede per eventuale rincalzo e/o per attivare altre squadre.
  • 7 Febbraio Peschiera Borromeo: A seguito di forti e persistenti piogge che avevano provocato l’esondazione  notturna del fiume Lambro in campagne adiacenti la via Milano, l’Associazione ha attivato la squadra di servizio per il monitoraggio del fiume sia lungo le rive che nella località di Ponte Lambro (ore 9.00). Durante la giornata le condizioni meteo sono migliorate ed anche il livello delle acque si è sensibilmente abbassato. Nel pomeriggio la stessa squadra ha collaborato con la Polizia Locale e l’Ufficio Tecnico comunale  per la messa in sicurezza di numerose e rilevanti buche nel manto stradale di via Di Vittorio.
  • 2 Febbraio Peschiera Borromeo: In occasione di nuova nevicata l’Associazione si è attivata autonomamente per effettuare sopralluoghi sulle strade, dalle ore 8.15 alle ore 12.00; sono stati impiegati 4 volontari ed un automezzo.
  • 18-19 Gennaio Lucca Esercitazione Lucensis 2009: 12 volontari hanno preso parte all’esercitazione ‘Lucensis 2009’ a Lucca. Partiti nelle prime ore del mattino di sabato e rientrati nella tarda serata di domenica, i volontari hanno preso parte a vari scenari di intervento. Si trattava di esercitazione a livello interprovinciale organizzata dal Comune di Lucca.
  • 6-10 Gennaio Peschiera Borromeo: A seguito di forti nevicate nei giorni 6 e 7 gennaio, l’Associazione è stata attivata dall’Amministrazione Comunale per interventi a supporto degli operatori dell’Ufficio Tecnico e per alleviare i disagi della popolazione.
  • 4 Gennaio Peschiera Borromeo: Su richiesta del comandante della locale stazione Carabinieri, due volontari hanno provveduto a spargere sale antighiaccio in un incrocio stradale dove erano stati segnalate difficoltà di transito.

 

2008

 

  • 1-8 Dicembre Fiera Milano Rho: Nell’ambito della Fiera dell’Artigianato presso il polo fieristico di Pero-Rho un volontario ha prestato servizio per un turno presso la sala operativa che coordinava le attività dei volontari di p.c. nella stessa fiera.
  • 6-9 Novembre Fiera Milano Rho: Su richiesta della Regione Lombardia ed in collaborazione col CCV, è stato effettuato servizio presso la Fiera di Milano – Polo di Pero-Rho in occasione del Salone del Ciclo e Motociclo (Eicma); sono stati impegnati 15 volontari su sei turni.
  • 4-5 Ottobre Peschiera Borromeo: Esercitazione annuale dell’Associazione. Da sabato mattina ore 6.00 a domenica mattina ore 11.00. Sono state effettuate varie simulazioni di   con la partecipazione di 35 volontari, è intervenuto il Sindaco di Peschiera Borromeo e il funzionario della Prefettura.
  • 20 Settembre Patrono Protezione Civile4 volontari hanno preso parte alla cerimonia in onore di San Pio, patrono della protezione civile, tenutasi a Milano, piazza Duomo. Su richiesta dell’Amministrazione comunale 3 volontari con un veicolo hanno prestato servizio di assistenza a manifestazione ciclistica organizzata dallo specifico assessorato all’Idroscalo. Su richiesta dell’Amministrazione comunale sono state montate due tende a servizio di manifestazione pubblica, impiegati 6 volontari. Per la predetta manifestazione 8 volontari hanno prestato servizio di assistenza, ore 20.30-23.30, a seguire hanno curato lo smontaggio delle tende.
  • 19-20 Settembre Esercitazione TSA Bovisio Masciago: Su richiesta della Regione Lombardia 5 volontari del gruppo TSA con due automezzi hanno preso parte alla esercitazione ‘Monza-Brianza, dalla serata di venerdi 19 alla serata di sabato 20, un volontario ha partecipato anche al de-briefing del 21.9 a Bovisio Masciago.
  • 29 Giugno Peschiera BorromeoA seguito di violento nubifragio l’Associazione è stata attivata dal Maresciallo dei Carabinieri di Peschiera per intervenire su alcune piante che bloccavano il transito in via Lombardia. Sono intervenuti 5 volontari con due mezzi dalle 20.30 alle 00.30.
  • 8 Giugno Festa delle Associazioni: Dieci volontari hanno effettuato servizio di assistenza ad iniziativa ciclistica organizzata nell’ambito della Festa delle Associazioni promossa dall’Amministrazione comunale. Cinque volontari sono intervenuti presso la sede di Zeloforamagno del ‘Gruppo Anziani’ per allagamento dovuto a forte nubifragio. Quattro volontari con due mezzi sono intervenuti per liberare un autocarro impantanatosi, dopo il nubifragio, nell’area della Festa suindicata.
  • 12 Aprile Mediglia/Peschiera/San Giuliano Milanese: L’Associazione ha organizzato una esercitazione notturna avente come oggetto la ricerca ed il salvataggio di persone scomparse. Hanno partecipato circa 30 volontari dalle 19.30 alle 01.30; l’attività si è svolta nelle campagne tra Mediglia/Peschiera/San Giuliano Milanese.
  • 4 Gennaio Nevicata Peschiera Borromeo: A seguito di forte nevicata, su richiesta dell’Amministrazione Comunale, l’Associazione è intervenuta per liberare dalla neve alcuni passaggi pubblici e spargere sale in prossimità di luoghi di pubblico interesse (farmacie, Asl ecc.). Hanno operato 8 volontari con due automezzi.

 

2007

 

  • 2 Dicembre Maratona di Milano: Coordinati dal CCV Provinciale, 4 volontari hanno prestato servizio in assistenza alla Polizia Locale di Milano in occasione della Maratona di Milano
  • 28 Novembre San Bovio: Su richiesta dell’Amministrazione Comunale è stato effettuato un intervento su una pianta caduta in località San Bovio
  • 9 Novembre Via Matteotti: L’associazione (già in preallarme su disposizione della Prefettura per forti raffiche di vento) è stata richiesta di intervenire da parte dell’Amministrazione Comunale per una grossa pianta abbattuta in via Matteotti. Sono intervenuti 4 volontari a supporto degli operai comunali e, successivamente, dei VVF (comando di Gorgonzola) intervenuti. I volontari successivamente hanno effettuato una perlustrazione sul territorio per verificare eventuali altre situazioni di pericolo.
  • 26-28 Ottobre Esercitazione Intercomunale: Organizzata dal COM 20 si è tenuta una esercitazione intercomunale che ha coinvolto tutte le organizzazioni aderenti al Com. Il CVPC ha presenziato dall’attivazione di venerdi pomeriggio (ore 17.009 al termine della simulazione (domenica ore 12.00). Complessivamente sono stati coinvolti circa 30 volontari di Peschiera Borromeo impegnati in vari cantieri di lavoro ed eventi. In particolare alla nostra Associazione è stato assegnato il compito di coordinare e gestire il campo
  • 19-21 Luglio Valtellina: Inquadrati nel gruppo di volontari del Com 20 appartenenti alla colonna della Provincia di Milano, cinque volontari hanno preso parte all’esercitazione in Valtellina a ricordo del ventennale dell’alluvione. La colonna è partita da Agrate nel pomeriggio di giovedì ed è rientrata nel pomeriggio di sabato, il personale ha preso parte a varie attività nei diversi cantieri di lavoro
  • 20 Giugno Peschiera Borromeo/Paullo/Mediglia: Su richiesta dell’Amministrazione Comunale, tre volontari hanno operato a supporto dei dipendenti comunali interessati alle prove pratiche antincendio in base alla legge 626. I volontari hanno provveduto alla gestione dell’idrante interrato e fornito materiale per le prove di spegnimento (ore 9.30-12.30). Nella serata dello stesso giorno l’Associazione è stata attivata dal Com 20 per due emergenze. Alle 20.10 è stato richiesto l’invio urgente di una squadra a Paullo a supporto dei VVF/Saf per la ricerca del corpo di un annegato nelle acque del canale Muzza nelle vicinanze delle chiuse. Sono intervenuti 10 volontari con due automezzi dalle 21.00 alle 23.30 Un’altra squadra di 5 volontari ha operato a Mediglia in occasione di un violento incendio sviluppatosi in un deposito di rifiuti, il personale ha provveduto al trasporto di transenne ed altro materiale richiesto dai VVF (dalle 21.00 alle 23.15). Tre volontari sono rimasti in sede a gestire le operazioni e a disposizione del Sindaco per collaborare con la Polizia Locale nel caso di allarme alla popolazione per nube tossica
  • 26-27 Maggio Festa del Volontariato: L’Associazione ha partecipato alla festa del volontariato organizzata dall'Amministrazione comunale con un proprio punto di rappresentanza e varie attività; nel corso della giornata il Sindaco ha consegnato l’encomio al volontario per l’intervento del primo marzo. Nel corso della manifestazione il gruppo T.S.A. ha svolto attività di intrattenimento per i giovani ed è stata effettuata una dimostrazione  di ricerca persone da parte dell’unità cinofila.
  • 19-20 Maggio BellariaLa squadra Logistica, rafforzata da alcuni elementi del Soccorso Tecnico e dal responsabile Trasmissioni, ha effettuato una esercitazione per testare la potenza elettrica disponibile, le capacità di illuminazione e la portata dei cavi in dotazione. L’attività è iniziata alle 20.00 di sabato 19 e si è conclusa alle 14.00 di domenica 20 maggio, interessando 20 volontari. Durante la simulazione è stato allestito un campo in località Bellaria (ore 22-24), effettuata una prova di illuminazione di cantiere di lavoro in località S. Bovio (23.30 – 02.00) ed una simulazione di illuminazione con verifica materiali (8.30 – 10.00), con rientro in sede alle 14.00
  • 24 Marzo San Giuliano Milanese: La squadra Soccorso Tecnico ha effettuato una esercitazione notturna avente come oggetto la ricerca e la messa in sicurezza di sostanze tossiche segnalate da un cittadino ed abbandonate all'aperto. L’attività si è svolta in cascina abbandonata tra Mediglia e S. Giuliano Milanese, tra le ore 21 e le ore 23.30. Dopo aver raggiunto il luogo segnalato, la squadra ha messo in sicurezza la zona, illuminato con fotoelettriche il punto di intervento, effettuato l’avvicinamento (con DPI), identificato le sostanze e contattato il Centro Antiveleni di Pavia (col quale erano stati presi precedenti accordi). Interessati 12 volontari e tre mezzi; della simulazione è stata data comunicazione alle autorità locali

 

2005

 

  • 28-30 Ottobre Somaglia: Organizzata dal Comitato di Coordinamento del COM 20, è stata effettuata una esercitazione in comune di Somaglia, cui hanno partecipato tutte le organizzazioni del Com. La prima colonna è partita nel pomeriggio di venerdi per l’allestimento del campo base, raggiunta in serata dal secondo gruppo di volontari. Nella giornata di sabato e nella notte tra sabato e domenica si sono svolte le simulazioni di soccorso. Nell’occasione è stato sperimentata una procedura di trasmissione immagini dai luoghi di intervento alla Prefettura. I gruppi sono rientrati alle proprie sedi alle 12.30 di domenica. In totale hanno operato oltre 80 volontari di cui 26 del CVPC.
  • 23 Settembre Simulazione Antiterrorismo Milano Cadorna: In occasione della prima simulazione antiterrorismo svoltasi a Milano 7 volontari, operanti nel gruppo organizzato dalla Provincia di Milano, hanno svolto le mansioni di ‘figuranti’ negli scenari di piazza Cadorna (Metropolitana e Stazione FNM); un altro volontario ha collaborato in Prefettura nella sala operativa
  • 3-4 Settembre Idroscalo: In occasione di manifestazione musicale all’Idroscalo con forte afflusso di pubblico, l’associazione è stata chiamata dalla Provincia, nell’ambito del coordinamento COM 20, a prestare servizio di assistenza e sicurezza nelle giornate e serate di sabato e domenica
  • 7 Agosto Via Diaz: Su richiesta del Comandante della locale stazione C.C. due volontari sono intervenuti per rimuovere un oggetto pendente da un tetto su via di pubblico passaggio 
  • 10 Luglio Aeroporto Linate: Su invito del CCV, tre volontari hanno partecipato ad una esercitazione organizzata dall’Enac presso l’aeroporto di Linate. Due volontari hanno operato come figuranti-osservatori interni mentre il terzo come osservatore esterno presso la torre di controllo. La simulazione prevedeva lo scontro tra un aereo ed una cisterna con conseguente esplosione ed incendio
  • 24-26 Giugno RhoInvitato dall’associazione COR di Rho, il Corpo ha partecipato ad una esercitazione svoltasi in tale Comune. Sono intervenuti 19 volontari ripartiti tra i tre gruppi; sono stati effettuati vari interventi in diversi scenari tra cui la stazione della metropolitana presso il nuovo complesso fieristico
  • 22 Maggio Milano Rogoredo: In occasione del brillamento di ordigno bellico in zona Rogoredo a Milano e della conseguente evacuazione di cittadini, su richiesta della Provincia, una squadra di 9 volontari ha preso parte alle operazioni. Di essi, uno ha operato presso la sede operativa del COC mentre gli altri 8 hanno presidiato blocchi stradali unitamente alla vigilanza urbana
  • 14-15 Maggio Anniversario Decennale dell'Associazione: In occasione del decennale di fondazione dell’Associazione sono state organizzate due iniziative. Sabato pomeriggio, dalle 14 alle 19, erano stati programmati due punti in cui incontrare la popolazione con attività rivolte ai bambini, mostra statica di mezzi ecc.; a causa di avverse condizioni meteo l’attività è stata notevolmente ridotta e si è limitata ad un breve incontro con i bambini. Domenica mattina iniziative ufficiali. Alle ore 9.00 è stata aperta al pubblico la sede operativa  alle 9.30 raduno degli invitati alla Chiesa di Zeloforamagno, alle 10 S. Messa, successivamente corteo sino alla sede di via Carducci, discorsi celebrativi e rinfresco finale.Oltre alle autorità cittadine hanno presenziato l’assessore provinciale alla p.c. Francesca Corso, il presidente del Cap gestione spa, i coordinatori amministrativi ed operativi del Com 20 e varie rappresentanze di altre associazioni
  • 4-9 Aprile Roma Funerali del Santo PadreIn vista del previsto forte afflusso di pellegrini a seguito della morte del Papa, il Dipartimento ha chiesto anche alla Regione Lombardia l’invio di volontari. La Provincia di Milano ha organizzato una prima colonna di 25 unità composta da un rappresentante per ogni organizzazione interpellata. Per il CVPC è partito, in detta colonna, un volontario lunedì 4 aprile alle ore 14 con destinazione Castelnuovo di Porto. Sono stati effettuati tre turni di servizio; il primo nel pomeriggio di martedì 5 nella zona di via della Conciliazione/Borghi/via Pio X, il secondo ed il terzo nelle notti tra mercoledì/giovedì e giovedì/venerdi nella zona a sinistra di via Conciliazione sino al colonnato di San Pietro (lungotevere D’Assia). Il compito era quello di assistere i pellegrini, indicare le zone di afflusso e impedire l’accesso ai valichi non aperti al pubblico

 

2003

  • Giugno Simulazione attacco chimico MM3 Zara: L'associazione ha partecitato alla simulazione di attacco chimico organizzata dal 118 per verificare le procedure di evacuazione e decontaminazione
  • 1 Giugno Caduta aereo Linate/Canzo: I nostri Volontari sono intervenuti in ausilio alle forze dell'ordine per circoscrivere l'area industriale di Canzo a seguito della caduta dell'aereo Learjet 45 precipitato subito dopo il decollo dall'aeroporto di Linate
  • 12/14 Aprile Esercitazione Mosquito: Il gruppo ha partecipato all'esercitazione organizzata dal COM20, durante l'esercitazione, è stato allestito un campo e sono state effettuate varie simulazioni di salvataggio in zona fluviale

 

1999